Informazioni legali

REGOLAMENTO STADIO

  1. E’ vietato introdurre all’interno dell’impianto sportivo petardi, materiale esplosivo, armi da fuoco, bottiglie, bastoni, coltelli, rotoli di registratori di cassa, pietre ed altri oggetti che mettano in pericolo l’incolumità delle persone.
  2. E’ vietato introdurre all’interno dell’impianto sportivo scritte e striscioni inneggianti all’odio o simboli dei sistemi politici totalitari vietati dalla legge.
  3. Una persona che intende assistere all’evento non può detenere un oggetto o uno strumento che, in caso di possesso, possa essere considerato armato o munito di arma ai sensi della legge.
  4. E’ vietato introdurre bevande alcoliche all’interno dell’impianto sportivo.
  5. Persone in stato di ebbrezza o sotto effetto di stupefacenti non possono entrare all’interno dell’impianto sportivo neanche con un biglietto valido.
  6. E’ vietato lanciare qualsiasi tipo di oggetto all’interno dell’impianto sportivo.
  7. All’interno dell’impianto sportivo possono accedere gli spettatori non colpiti dal divieto di accesso a luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive.
  8. In caso di turbamento dell’ordine pubblico e danneggiamento volontari, i soggetti che hanno causato i danni possono essere fermati e ritenuti giuridicamente responsabili sia in senso personale che materiale.
  9. I possessori del biglietto e dell’abbonamento prendono atto che all’ingresso dell’impianto sportivo e durante lo svolgimento della manifestazione sportiva gli steward possono controllare il rispetto dei punti 1-4.
  10. In caso di violazione di quanto descritto nel regolamento dello stadio è obbligo del gruppo per la sicurezza allontanare dall’impianto sportivo i disturbatori e chiedere l’aiuto della polizia in caso di gravi violazioni della legge.
  11. L’acquisto del biglietto è considerato stipula d’un contratto al momento dell’accesso all’impianto sportivo tra gli spettatori e il Csákvári Torna Klub, il cui oggetto è il rispetto del regolamento dello stadio.

Ai sensi della Legge I del 2004

  • gli organizzatori sono autorizzati a controllare il vestiario e le borse dei partecipanti,
  • ad impedire l’introduzione di oggetti e strumenti vietati,
  • ad allontanare dall’evento sportivo le persone che esternano comportamenti offensivi,
  • l’Organizzatore, per garantire la sicurezza dei partecipanti e dei beni materiali, controlla l’area con un sistema di videocamere e ne registra le riprese.

Ogni persona partecipa all’evento sotto la propria responsabilità, i minori di 14 anni possono entrare e soltanto se accompagnati da un adulto.

A persone sotto l’effetto di alcool o droghe può essere negato l’accesso. E’ vietato introdurre oggetti particolarmente pericolosi per la sicurezza delle persone (ad es. mezzi pirotecnici), oggetti e strumenti ritenuti pericolosi dall’Organizzatore nonché esporre, indossare simboli antisemiti e neonazisti o intonare cori intolleranti. I soggetti che violano le condizioni di partecipazione verranno allontanati dall’impianto sportivo dalla polizia e consegnati alle autorità.

Acquistando il biglietto si accetta simultaneamente che dell’evento verranno fatte riprese audio e video che saranno pubblicate sulle pagine web della società sportiva, sulla pagina web dei mezzi di comunicazione e sui canali di altri mezzi di comunicazione. I partecipanti che compaiono sulle riprese possono essere nominati soltanto con il proprio accordo ma non possono avere nessuna pretesa nei confronti di chi ha effettuato le riprese o degli organizzatori.

Si invita ad acquistare i biglietti esclusivamente presso i botteghini ufficiali, non lasciar fotocopiare il proprio biglietto o riprodurlo in qualsiasi altro modo in quanto contro i falsificatori o gli utilizzatori di biglietti falsi verrà intentata una causa. L’Organizzatore, mediante il biglietto, è responsabile del servizio richiesto. L’Organizzatore stipula un’assicurazione di responsabilità per i partecipanti.