Stadio

La costruzione dello stadio è iniziata nel 1979 insieme al palazzetto dello sport e grazie ad una coalizione sociale per il 1983 è stato completato anche il centro sportivo. La partita inaugurale è stata seguita da 1500 persone, negli anni ‘80 la media degli spettatori per le partite in casa era di 600 persone. Originariamente un settore era per i posti a sedere, in genere gli spettatori intorno al campo stavano in piedi. Nel 1996, come conseguenza degli ingrandimenti, il centro sportivo è stato ampliato con nuove tribune e spogliatoi. Nel 2011, dopo 15 anni, grazie alle opportunità date dalla Legge sulle imposte societarie, sono stati effettuati imponenti lavori per sviluppare le infrastrutture.

Adesso ci sono 4 settori per i tifosi:

  1. Edificato insieme al palazzo dello sport si trova il settore dei tifosi di casa, la cui capienza è di 380 persone.
  2. Sopra gli spogliatoi e accanto all’uscita dei giocatori si trova la curva degli Ultras di casa, numero dei posti: 150 persone.
  3. Tra i due settori sunnominati si inserisce il palco dei VIP, con un numero limitato di posti per 20 persone.
  4. Inoltre c’è il settore ospiti separato, al quale si accede con un ingresso a parte attraverso il parco dall’angolo di via Damjanich e via Vöröskapu. Questo settore si trova sul lato nord del campo, dietro la porta, la capienza è di 200 persone.

 

 

 

 

Nello stadio attualmente funzionano tre campi. Il terreno del campo principale è ovviamente in erba, le dimensioni sono di 105 x 64 metri, dispone d’un tabellone dei risultati elettronico e del sistema d’irrigazione, l’illuminazione invece non è ancora stata costruita.

Accanto al campo principale c’è anche un campo d’allenamento in erba sintetica (100×62). Inoltre, a Est del campo principale, è stato costruito in nuovo campo d’allenamento in erba di 20×60, provvisto anche questo di sistema d’irrigazione.